Book Tag

25domandesuilibri

Bentrovati e bentrovate qui da Debbie Doodle! Oggi, come avrete intuito dal titolo…si va di Book Tag, non riesco mai a resistere ai tag sui libri!!! Questo poi è stato creato dalla mitica Dama con il cappello del blog Racconti dal Passato, che io adoro! Ringrazio davvero di cuore la bravissima blogger di VDR HOME DESIGN, che ha pensato a me per questo tag sui libri!!!

E come sempre veniamo alle regole per partecipare, a cui – vi avviso subito – ho intenzione di trasgredire in parte (cattivona io)!

Nomina almeno 5 blog a cui fare le domande;
– Cita sempre chi ha creato il tag ovvero Racconti dal passato;
– Nomina e ringrazia il blog che ti ha nominato
– Usa come immagine quella in cima a questo post.

1) Come scegli i libri da leggere?
Ci sono mille modi in cui un libro mi sceglie, sì, di solito sono loro a farlo! Qualche volta anche io, ma occasionalmente! In generale do molto ascolto ai pareri di amici libro-dipendenti come me, che leggono tanto e si appassionano. Per quanto riguarda il cartaceo, copertina e trama si spartiscono il compito egregiamente, mentre per i libri in formato elettronico solitamente inizio leggendo ibs e finisco nei vari blog a cercare recensioni. Altre volte mi piace fare una ricerca tematica su google oppure sbirciare nei cataloghi in cerca di qualcosa di accattivante.

2) Dove compri i libri: in libreria o online?
Dipende dai periodi, ma tengo entrambe le opzioni sempre valide. La libreria è il classico passeggio tra gli scaffali, da cui raramente esco a mani vuote, mentre on line riesco a trovare anche titoli più ricercati che in libreria è più difficile reperire senza prenotazione.

3) Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?
Io sto ai libri come la gente che quando c’è la neve impazzisce e depreda il supermercato per avere la riserva. Ho sempre una scorta, composta da minimo 10 o più libri. Non posso pensare di rimanere senza!

4) Di solito quando leggi?
Leggo molto sul treno, soprattutto verso fine giornata, ma anche dopo pranzo. Oppure dedico intere giornate alla mia passione e mi eclisso: letto e un buon libro ed esco dalla stanza solo quando fa sera o quando sono alienata!

5) Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?
Se un libro è cartaceo a volte sì, ma con il formato digitale non mi pongo affatto il problema.

6) Genere preferito?
Narrativa (varia ed eventuale), New Adult, Saggistica, Poesia…

7) Hai un autore preferito?
T. Hayden, senza dubbio. Ma anche J. Franzen e R. Ford. Riconosco però che spazio tantissimo e non ho un solo autore preferito, semmai libri (tanti!) che mi hanno colpito particolarmente.

8) Quando è iniziata la tua passione per la lettura?
Ero molto piccola e in età prescolare ero circondata da libricini colorati, cartonati, di gomma, di ogni tipo e forma. A sei anni ho letto il mio primo vero libro, “Streghetta mia” di Bianca Pitzorno. Da lì in poi non mi sono più fermata!

streghetta_mia1

9)Presti libri?
Non molto volentieri in effetti, ma se so che poi mi verranno restituiti, allora non c’è problema.

10) Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme?
Questo dipende molto dai periodi, ma generalmente non più di due alla volta, solitamente se leggo un saggio o un manuale lo alterno con qualcosa di narrativa.

11) I tuoi amici/famigliari leggono?
Alcuni amici leggono, mentre altri no. In famiglia invece sono cresciuta circondata dai libri!

12) Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?
Dipende dalla sua lunghezza, dalla mia voglia e dal coinvolgimento, oltre che dagli impegni che devo portare a termine! Ma generalmente se ho tempo libero in 3/4 giorni finisco tranquillamente un libro di 300/400  pagine.

13) Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?
Oh, dear! Sì!!! Sono curiosa come una scimmia!!!!! 😛

14) Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe?
No, sentite…non scherziamo!! Un libro solo al mondo? Forse la “Lettera sulla felicità di Epicuro”, ma comunque morirei dentro.

15) Perché ti piace leggere?
Perché mi fa conoscere mondi che prima nemmeno potevo immaginare, perché mi fa emozionare, immedesimare in qualcuno di diverso da me, mi permette di vivere mille altre vite stando ferma nel mio angolino di mondo, mi conforta, mi fa compagnia, mi diverte! Devo continuare o mi fermo? 😛

16) Leggi libri in prestito (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?
Non amo chiedere in prestito ad amici, eventualmente alla biblioteca, ma sono comunque molto possessiva rispetto ai libri, quindi cerco sempre di averne una copia mia.

17) Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?
L’Ulisse di Joyce, come succede a molti. E’ che proprio è ostico. Ma comunque ci sono tantissimi libri che ho interrotto, principalmente perché arrivavo alla conclusione che quello non era il momento della mia vita adatto a quel particolare libro.

18) Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?
Ahimè sì. Quante amare delusioni! Generalmente i colori, la grafica accattivante, una fotografia bella, la morbidezza stessa della copertina, ce ne sono alcune che hanno un cartoncino morbido morbido, mi fa impazzire.

19) C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?
In passato, da adolescente, adoravo la TEA. Ora devo dire che non ne ho proprio di favorite, pesco un po’ ovunque e l’importante è che il libro mi interessi. Devo ammettere che Einaudi ha delle copertine molto belle, ma la morbidezza dei BUR rizzoli è davvero una coccola. Certamente però non condiziona molto i miei acquisti.

20) Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa?
Ovunque. In borsa sempre, se non cartaceo ho sempre il Kindle con me, non vorrei trovarmi sul treno/alle Poste/in sala d’attesa dal medico/ecc.. senza qualcosa da leggere.

21) Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente?
“Le regole della casa del sidro” di John Irving, che mi ha regalato mia sorella per il compleanno e che per me ha un valore affettivo enorme.

22) Come scegli un libro da regalare?
Generalmente in base alla persona a cui lo devo regalare, ma anche basandomi, se non è proprio molto scostante dalla personalità di chi riceve il regalo, sulle mie esperienze di lettura pregresse. Magari non è affatto vero, ma penso sempre “Questo mi è piaciuto un sacco, sono convinta che lo adorerà!”

23) La tua libreria è ordinata secondo un criterio, o tieni i libri in ordine sparso?
Ho troppe librerie, solo qui (dove ho un solo terzo dei miei libri, gli altri sono inscatolati, sigh 😦 ) ho quasi 3 librerie. Nel luogo dove li vedo di più li ho ordinati per gradazione di colore. Ho il gruppo verde/azzurrino, rosso/rosa/arancione/giallo e bianco/nero.

24) Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
Solitamente le leggo, dipende dal libro comunque. In alcuni saggi troppo barbosi taglio netto!

25) Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?
Di solito le salto, ma poi mi pento perché spesso quando le leggo scopro cose troppo interessanti per essere lasciate indietro!

Spero che abbiate gradito le mie risposte e confesso, mi dispiace davvero molto per non aver fatto le nominations! Vi invito però a partecipare, se avrete piacere, così potremo conoscerci meglio e diffondere questo bel tag!

Annunci

17 thoughts on “Book Tag

  1. 23) ti rendi conto che non è normale??????? :)))))))))) ti rendi conto che compulsività è una cosa, mentre maniacalità è un’altra??? :))) ORDINE E PAZZIA ESCI SUBITO DAL CORPO DI MIA SORELLA!

  2. ciao =) Ti ho appena scoperto e devo dire che leggendo questo articolo ho deciso subito di seguirti. Sto leggendo poprio in queste sere un libri di Haiden, La figlia della tigre, e devo dire che mi sta piacendo tantissimo!!!

    Complimenti per le risposte! xo

    • In effetti mi è piaciuto tanto farlo!!! 🙂 Le note le leggo solo se sono brevi e arrivano subito al punto…perché quelle di alcuni saggi e manuali fanno venire sonno! XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...